Scuola dell' Infanzia.Tema

Giornata Mondiale della Gentilezza

Come già anticipato sui nostri social, mercoledì 13 novembre è stata la giornata mondiale della gentilezza, che ha origine in Giappone (1988).
La scuola non ha perso occasione per ricordare che la gentilezza non è mai fuori moda, praticare atti di gentilezza ci rende persone migliori e soprattutto migliora la vita di chi ci è intorno. Tutte le insegnanti hanno creato attività a misura di bambino per coinvolgere tutti gli alunni in quel che davvero significa essere gentili. Comportarsi sempre in modo da mettere al centro la cura e l’attenzione per gli altri. Generosità, disponibilità, cortesia, buona educazione e buone maniere sono le caratteristiche principale per le quali si distinguono le persone gentili e leali. La gentilezza, inoltre, non fa stare bene solo chi la riceva, ma soprattutto chi la compie, perché ci riempie di gioia e ci rende orgogliosi di noi stessi.

Show More

Related Articles

Close