Senza categoria

Minibasket

Il progetto Minibasket viene nuovamente proposto per l’anno scolastico 2019/20.
Il minibasket è la proposta di gioco educativo che la Scuola dell’Infanzia “GIOVANNI XXIII” rivolge a tutti i bambini di I, II e III Sezione. Questo progetto è un gioco-sport nel quale il bambino viene posto al centro di ogni proposta, azione, riferimento e riflessione. Ecco quindi che il minibasket vuole essere innanzitutto una proposta educativa convincente, in cui ad ogni bambino viene data l’occasione di imparare a giocare a questo sport.

L’insegnamento del gioco-sport si realizza attraverso l’azione
educativo-didattica che dovrà essere:

  • Intenzionale sul piano educativo e formativo;
  • Progettata secondo fasi spazio temporali coerenti;
  • Condizionata dal principio dell’unità ed unicità della persona;
  • Rispettosa dei tempi e dei modi individuali di apprendimento;
  • Programmata secondo un modelle neo-cognitivo;
  • Metodiche di allenamento di tipo multilaterale generale e orientato.

Le finalità del nostro progetto sono quelle di proporre e condividere l’idea di minibasket come gioco-sport adeguato ai singoli e personali ritmi di sviluppo, crescita e apprendimento dei bambini, che non può prescindere da principi pedagogici, educativi e metodologico-didattici che ne devono definire le linee guida di riferimento.

Le finalità di questo progetto sono:

  • Essere un momento d’incontro tra i bambini e il gioco-sport del minibasket;
  • Porre in primo piano l’ambito cognitivo e relazionale;
  • Offrire momenti di incontro/confronto;
  • Trasferire ai bambini abilità, conoscenze e competenze; 
  • Favorire l’assimilazione di valori di vera cultura sportiva e di fair play;

Obiettivi formativi:

  • Percepire il proprio corpo in situazioni statiche e dinamiche, anche con diverse modalità espressive;
  • Utilizzare le proprie capacità motorie in situazioni maggiormente complesse;
  • Partecipare ad attività di gioco, osservando regole sociali via via più complesse, in situazioni di sicurezza;
  • Giocare rispettando gli altri e semplici regole stabilite, evitando situazioni di rischio.

Emozioni:

  • L’emozione del palleggio: sperimentare e scoprire gli schemi motori di base, con l’utilizzo di giochi ludici;
  • L’emozione del passaggio: sperimentare e scoprire gli schemi motori di base, con l’utilizzo di giochi ludici;
  • Prima scoperta della collaborazione/relazioni tra compagni;
  • L’emozione del tiro: sperimentare e scoprire gli schemi motori di base, con l’utilizzo di giochi ludici. Incontro e primo approccio con il canestro;
  • L’emozione del gioco: sperimentare e scoprire gli schemi motori di base, con l’utilizzo di giochi ludici. Inserimento di semplici e immediati giochi a squadre.

 

Il progetto del Minibasket, partirà da ottobre 2019, si svolgerà all’interno del nostro istituto, ogni martedì mattina. 

 

Related Articles

Close