Senza categoria

Educando… Per Strada

Le insegnanti della Scuola dell’Infanzia “Giovanni XXIII” continuano a proporre progetti, di approfondimento sulla sicurezza ed educazione, con particolare riferimento alla sicurezza stradale.
Infatti, questa volta toccheremo il tema dell’educazione stradale che si colloca così in un contesto formativo per rendere i bambini consapevoli e cittadini attivi, rivolti a un mondo, basato su regole che servono a vivere meglio.
La finalità di questo progetto è quella si sviluppare nei bambini il senso di sicurezza, attraverso la conoscenza e il rispetto delle principali regole della strada.
Anche se sono ancora piccoli, i nostri alunni vivono quotidianamente esperienze che li mettono a contatto con le norme e la segnaletica; taluni vanno già in bici, pur in spazi protetti, altri ancora usano lo scuolabus, tutti vanno in macchina con genitori e pongono attenzione ai vari tragitti, osservano con curiosità i vigili urbani, conoscono l’uso del semaforo.
I bambini possono comprendere l’importanza della strada, come luogo che appartiene a tutti, ricco di elementi interessanti, di occasioni, di conoscenze.
Nella strada ci sono rischi e pericoli ed è per questo che le regole sono così importanti, un po’ come accade in ogni ambiente.
Gli obiettivi che il bambino, in misura diversa in relazione all’età, potrà raggiungere sono i seguenti:

  • Conoscere i principali comportamenti corretti da tenere in strada;
  • Distinguere i comportamenti corretti da quelli inadeguati;
  • Conoscere il ruolo del vigile;
  • Riconoscere i principali segnali stradali;
  • Conoscere i principali mezzi di trasporto;
  • Interiorizzare le regole principali che consentono di ottenere il “diploma” del bravo pedone.

A tale scopo la scuola dell’Infanzia “GIOVANNI XXIII” è lieta ed onorata di ospitare il Capitano Giuseppe Andidero, Vice Comandante del Corpo di polizia Locale di palmi –  e il Sovrintendente Scelto Ugo Latella del Corpo di Polizia Locale di Gioia Tauro, in qualità di vicario del Comandante. Volti ad attuare e a svolgere, attività nelle scuole, al fine di divulgare il corretto comportamento nelle strade.
Sarà una giornata indimenticabile per i bambini che con l’aiuto dei vigili e delle insegnanti passeranno una giornata all’insegna del gioco, del divertimento e del prendere coscienza delle regole da seguire quando si va in strada, in modo da approfondire e arricchire e soddisfare il bisogno infinito che hanno i nostri bambini. Infatti, i bambini non solo potranno porre della domande, ma allo stesso tempo il vigile farà delle dimostrazioni pratiche e facendo osservare da vicino il suo abbigliamento, la paletta, il fischietto, i movimenti delle braccia per dirigere il traffico ed ancora ci saranno giochi e percorsi in modo da coinvolgere i bambini, a cui sicuramente rimarrà un bellissimo ricordo, della giornata passata insieme a delle figure che spesso osservano ma ancora non sanno l’importanza.

Show More

Related Articles

Close