ProgettoScuola dell' Infanzia.

CODING

I coding significa programmazione informatica, giocando i bambini imparano a programmare e a sviluppare il “pensiero computazionale” ossia l’insieme di tutti i processi che vengono attivati per risolvere e superare un ostacoli in modo creativo.
Un’appropriata educazione al “pensiero computazionale”, è infatti essenziale affinché le nuove generazioni siano in grado di affrontare la società del futuro non da consumatori passivi ed ignari di tecnologie e servizi, ma da soggetti consapevoli di tutti gli aspetti in gioco e come attori attivamente partecipi del loro sviluppo.
Alessandro Bogliolo afferma: “Il coding dà ai bambini una forma mentis che permetterà loro di affrontare problemi complessi quando saranno più grandi”.

Le attività di coding possono essere unplugged cioè svolte senza dispositivi informatici.
Le attività relative al progetto coinvolgeranno tutti i bambini di della scuola dell’ Infanzia.
Primo stadio finalizzato a riconoscere la destra e la sinistra:
– Esercizi con riferimenti visivi: Macchia rossa per la destra e blu per la sinistra;
– Disegnare i contorni delle proprie manine colorarle;
– Gioco: vola manine destra, vola manine sinistra;
– Giochi di direzionalità;
– Giochi di orientamento nello spazio dell’atrio della scuola seguendo le indicazioni (destra sinistra) date da una maestra o da un compagno;
– Conoscere e completare le frecce direzionali;
– Associare a dei simboli (frecce) la giusta direzione: avanti, destra, sinistra, indietro;
– Muoversi nell’atrio o aula seguendo la direzione indicata dalle frecce;

Nel secondo stadio si presenta “Super Mario” (personaggio virtuale) che vuole essere aiutato a raggiungere la sua Principessa.
– Rappresentazione grafica del percorso seguendo le indicazioni.

 

IL PROGETTO DI INFORMATICA E’ RIVOLTO A TUTTI I BAMBINI DELL’ INFANZIA
SI TERRA’ OGNI MARTEDI’, DALLE ORE 14.30 ALLE 15.30.  
PRESSO LA NOSTRA SCUOLA.
IL PROGETTO NON HA NESSUN COSTO AGGIUNTIVO
.

Show More

Related Articles

Check Also

Close
Close